Sei qui: HomePagina principale

Buon compleanno INFN

8 agosto 1951 - 8 agosto 2021

Sito web dedicato


 

L’INFN ha assegnato i premi annuali per le migliori tesi di dottorato nelle cinque aree di ricerca dell’Istituto, ovvero in fisica subnucleare, astroparticellare, nucleare, teorica e tecnologica, e su attività di ricerca e sviluppo nell’ambito del calcolo. I premi, del valore di 2.000 euro ciascuno e conferiti dalle cinque Commissioni Scientifiche Nazionali (CSN) e dalla Commissione Calcolo e Reti (CCR) dell’INFN, sono intitolati alla memoria di illustri fisici italiani o colleghi dell’INFN: Marcello Conversi, Bruno Rossi, Claudio Villi, Sergio Fubini, Francesco Resmini e Giulia Vita Finzi.

Benvenuti ai Laboratori Nazionali di Legnaro (LNL)


lnl flags

 I LNL sono uno dei quattro laboratori nazionali dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). La missione principale dei LNL riguarda la  ricerca di base nella fisica e astrofisica nucleare  assieme alle applicazioni di tecnologie nucleari.

Circa 700 ricercatori da ogni parte del mondo partecipano ai programmi di ricerca in corso. Ai LNL prestano servizio 250 persone, metà di quali sono dipendenti dell’ INFN (fisici, ingegneri, tecnici …), la restante parte proviene da università e centri di ricerca nazionali o stranieri. Il bilancio dei LNL si aggira sui 20 milioni di Euro all’anno, di cui metà dedicata alle spese di gestione e ricerca, l’altra metà al personale. Punti di forza dei laboratori sono la realizzazione di acceleratori di particelle nucleari, lo sviluppo di rivelatori di radiazioni nucleari, il trasferimento tecnologico.

Telegram per opportunità di lavoro

Pagina Facebook @INFN.LNL

Pagina Instagram @infn_lnl

telegram

facebook icon

Instagram icon

 

Ulteriori informazioni ...

News

Premio a Davide Marcato nella conferenza CCTA 2021

A Davide Marcato, del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell'Università di Padova e dei Laboratori Nazionali di Legnaro, è stato conferito il premio per il miglior contributo nella sezione studenti della conferenza CCTA 2021 (Conference on Control Technology and Applications), organizzata da IEEE svoltasi dal 9 al 11 agosto scorsi.  Davide ha presentato un lavoro dal titolo: “Machine learning-based Anomaly Detection for Particle Accelerators”, sotto la supervisione del prof. Gian Antonio Susto.

Presso LNL, Davide lavora dal 2014 nel servizio controlli acceleratori e radiofrequenza della divisione acceleratori e ha contribuito fortemente al miglioramento del sistema di controllo dell’acceleratore lineare per ioni pesanti ALPI. È altresì impegnato nelle attività di divulgazione, come tutor di stage per studenti di scuola secondaria di II grado.

Complimenti, Davide!

 


 

L’INFN ha assegnato i premi annuali per le migliori tesi di dottorato nelle cinque aree di ricerca dell’Istituto, ovvero in fisica subnucleare, astroparticellare, nucleare, teorica e tecnologica, e su attività di ricerca e sviluppo nell’ambito del calcolo. I premi, del valore di 2.000 euro ciascuno e conferiti dalle cinque Commissioni Scientifiche Nazionali (CSN) e dalla Commissione Calcolo e Reti (CCR) dell’INFN, sono intitolati alla memoria di illustri fisici italiani o colleghi dell’INFN: Marcello Conversi, Bruno Rossi, Claudio Villi, Sergio Fubini, Francesco Resmini e Giulia Vita Finzi.

LNL Events


All events


LNL Seminars


All seminars

----------------------------------------------

Vai all'inizio della pagina